copertina valutazioni logopediche

Valutazione Logopedica

I percorsi di Valutazione Logopedica, di seguito elencati, non sono da ritenersi obbligatori per usufruire dei servizi di logopedia, i quali sono accessibili anche con la modalità ad incontri singoli.

La Valutazione Funzionale Logopedica è lo strumento che consente al logopedista di ottenere un quadro clinico del paziente quanto più esaustivo possibile, per poter programmare un piano di intervento su misura del singolo e delle sue specifiche esigenze.

Prima di avviare una terapia logopedica, è infatti importante procedere con una valutazione mirata e approfondita, in modo da analizzare gli aspetti deficitari ed i punti di forza dell’utente. Questo permetterà successivamente di indicare obiettivi e tempistiche di trattamento calibrati ad hoc, in accordo con l’equipe multidisciplinare, al fine di proporre un progetto riabilitativo individualizzato.

Il logopedista, in autonomia o insieme all’equipe multidisciplinare, composta da altri professionisti come Neuropsichiatra infantile, psicologo clinico, terapista della neuropsicomotricità, pedagogisti, elabora una strategia valutativa che può avvenire in modo diretto, mediante test standardizzati o osservazioni informali, oppure indiretto, attraverso compilazione di questionari o analisi di videoregistrazioni dell’utente.

Come detto, le valutazioni logopediche vengono effettuate tramite la somministrazione di prove tarate e standardizzate e/o momenti di osservazione. Le prove somministrate sono riconosciute a livello nazionale ed internazionale, e vengono somministrate nel rispetto delle linee guida e le tarature specifiche a seconda dell’età e della fragilità da indagare.

La relazione logopedica, rilasciata al termine del percorso valutativo, è un importante referto clinico che fornisce un quadro dettagliato del profilo funzionale del paziente, contenente i risultati quantitativi e qualitativi del processo di valutazione logopedica. È altresì un documento fondamentale per favorire i contatti interdisciplinari con altri professionisti (pediatri, neuropsichiatri, otorinolaringoiatri, odontoiatri, foniatri ecc.) o con la scuola, al fine di promuovere una presa in carico globale del paziente.

Percorso di valutazione logopedica AVANZATO (a partire da 442,00€)

2 ambiti di valutazione a scelta tra:

  • Capacità comunicative e di linguaggio;
  • Ambito apprendimenti (letto-scrittura e comprensione del testo);
  • SMOF – Squilibrio muscolare orofacciale (deglutizione e altre funzioni orali, frenulo linguale);
  • Balbuzie o cluttering;
  • Disfonia.

Cosa comprende:

  • 3 incontri di valutazione;
  • 1 incontro di restituzione + rilascio di relazione logopedica finale.

Eventuali ulteriori incontri valutativi di approfondimento con la logopedista o con altro specialista (pedagogista/psicologo/neuropsichiatra infantile/neuropsicomotricista), verranno concordati con la famiglia del minore o con il paziente, ad un costo orario aggiuntivo preventivamente concordato.

Percorso di valutazione logopedica BASE (a partire da 320,00€)

1 ambito di valutazione a scelta tra:

  • Capacità comunicative e di linguaggio;
  • Ambito apprendimenti (letto-scrittura e comprensione del testo);
  • SMOF – Squilibrio muscolare orofacciale (deglutizione e altre funzioni orali, frenulo linguale);
  • Balbuzie o cluttering;
  • Disfonia.

Cosa comprende:

  • 2 incontri di valutazione;
  • 1 incontro di restituzione + rilascio di relazione logopedica finale.

Eventuali ulteriori incontri valutativi di approfondimento con la logopedista o con altro specialista (pedagogista/psicologo/neuropsichiatra infantile/neuropsicomotricista), verranno concordati con la famiglia del minore o con il paziente, ad un costo orario aggiuntivo preventivamente concordato.